Ultima modifica: 11 luglio 2017
  Unitre Saronno > Note informative

Note informative

download_pdfScarica Note Informative in formato pdf (72 kB)

Finalità dell’UNITRE

L’UNITRE, associazione senza fine di lucro, ha lo scopo di:
• Contribuire alla promozione culturale e sociale permanente.
• Promuovere, sostenere ed attuare studi, ricerche ed altre iniziative culturali.
• Favorire il confronto fra culture e generazioni diverse.
• Prevenire il disagio esistenziale dell’adulto conseguente alla solitudine, alla mancanza di motivazione, alla deprivazione culturale.

Adesione degli studenti

Le adesioni alla Sede Autonoma avvengono senza alcuna distinzione di razza, religione, cittadinanza, condizione sociale, convinzione politica, nel pieno rispetto dei principi di democrazia, apartiticità e aconfessionalità.
Unica condizione aver raggiunto la maggiore età.

Gli iscritti diventano Soci Studenti della Sede Autonoma. Annualmente vengono eletti, a rappresentarli in seno al Consiglio Direttivo, da due a sei rappresentanti a seconda del numero degli iscritti, di norma uno ogni 500 iscritti.

Per iscriversi all’Università delle Tre Età non è necessario alcun titolo di studio. Non sono richiesti esami né tesi.

La quota associativa di 70 Euro va corrisposta al momento dell’iscrizione ad ogni anno accademico e non è rimborsabile. Essa comprende l’assicurazione contro gli infortuni e R.C.G. (Responsabilità Civile Generalizzata), non rappresenta una iscrizione ai corsi, ma l’adesione all’Associazione, consente la frequenza di tutti i Corsi e Laboratori attivati dalla Sede Autonoma, compatibilmente con le possibilità organizzative.

Al Socio Studente viene rilasciata la tessera UNITRE, indispensabile per frequentare i corsi e i laboratori della sede. La stessa non comporta automaticamente il diritto a partecipare alle attività di altre sedi Unitre, fatte salve eventuali convenzioni esistenti fra sedi limitrofe.

Corsi e Laboratori

I corsi si dividono in:
Corsi liberi a iscrizione: in genere i corsi di cultura generale.
Corsi a numero chiuso: Laboratori, Corsi di movimento, di Informatica, di Lingue.
La limitazione del numero di frequentanti è dettata da necessità organizzative e da esigenze di equità nelle opportunità offerte, quando queste non riescano a soddisfare tutte le richieste dei Soci.

I corsi e i laboratori sono proposti dai docenti, vagliati dalla Direzione dei Corsi e approvati dal Consiglio Direttivo.
I docenti offrono la loro opera a titolo di volontariato, essi possono essere professori titolati per la materia di insegnamento o studiosi particolarmente esperti della disciplina che propongono.

Per favorire la libera circolazione della cultura non esistono piani di studio. I corsi possono essere articolati in lezioni settimanali o quindicinali.

Ogni corso viene gestito dal docente secondo propri criteri di insegnamento.

Le aule sono attrezzate con quanto necessita allo svolgimento delle lezioni.

NORME DI ACCESSO AI CORSI

Per seguire tutti i corsi attuati dalla Sede Locale l’associato deve presentare, al momento dell’iscrizione, il modulo di richiesta relativo ai corsi che intende frequentare, sia quelli liberi che quelli a numero chiuso.
Per l’accesso ai corsi a numero chiuso vale l’ordine di iscrizione.

In particolare:
Corsi di movimento

Ogni associato può iscriversi a un solo corso di movimento a sua scelta, previa la sottoscrizione di una liberatoria.

Corsi di lingue

Ogni associato può iscriversi a più corsi di lingue, ma nell’ambito della stessa lingua è possibile frequentare un solo livello ed un solo corso. Non è consentito iscriversi ad un livello inferiore a quello seguito l’anno precedente. Eventuali eccezioni saranno valutate dalla Direzione dei Corsi.

Corsi di Informatica

Ogni associato può iscriversi ad un solo corso di Informatica a sua scelta.
La partecipazione ai corsi di livello più avanzato può prevedere una prova iniziale per verificare il possesso dei prerequisiti necessari alla frequenza.

Laboratori

Ogni associato può frequentare due laboratori. E’ ammessa una sola scelta fra i corsi: “Accademia di pittura” e “Acquerello”.

Assenze

Per poter meglio gestire l’accesso ai corsi e usufruire dei posti eventualmente vacanti è richiesto di comunicare le assenze ai corsi a numero chiuso.

In caso di mancata comunicazione:
Per i corsi di Informatica e lingue:
una assenza non comunicata comporta l’esclusione dal corso e la sostituzione con la prima riserva,
Per i corsi di movimento e di laboratorio:
due assenze consecutive non comunicate, comportano l’esclusione dal corso e la sostituzione con la prima riserva.
Le comunicazioni relative alle assenze, quando non effettuate di persona in Segreteria, vanno inoltrate via telefono alla segreteria, alla mail gestore.assenze@unitresaronno.it o accedendo all’Area Soci, possibilmente entro il giorno successivo. E’ altresì richiesto di comunicare la rinuncia a seguire un corso, anche se libero.

Liste di attesa

Una volta raggiunto il numero limite, i Soci che, al momento dell’iscrizione, non saranno stati inseriti nel corso richiesto entreranno a far parte di una lista d’attesa. L’esperienza ci dice che quasi tutte le richieste riescono ad essere evase.

Ulteriore accesso ai corsi a numero chiuso

Dopo l’inizio dei corsi, se c’è disponibilità, che verrà segnalata in bacheca e sul sito, si potrà chiedere di frequentare un secondo corso di informatica o di movimento e un terzo laboratorio.

Per l’informatica: chi frequenta Alfabetizzazione può scegliere di iscriversi solo a Internet, gli altri possono scegliere un secondo corso qualsiasi.

Per i corsi strutturati su più livelli, e per i Soci rimasti in lista d’attesa, è consentita la pre-iscrizione a maggio, per garantire a chi lo desidera l’accesso al livello successivo e la frequenza a chi non ha potuto frequentare.

Attività extra-curricolari

Durante l’Anno Accademico, nei periodi liberi dall’attività didattica, i docenti possono organizzare visite guidate e viaggi di istruzione per l’approfondimento dei contenuti affrontati nei corsi. Vengono realizzate inoltre conferenze, mostre, concerti, rappresentazioni teatrali e iniziative diverse, anche in collaborazione con altre Associazioni e con Enti pubblici.

Gli studenti, attraverso i loro rappresentanti, possono proporre iniziative al vaglio del Consiglio Direttivo.

NOTE ORGANIZZATIVE

Gli Studenti hanno l’obbligo, anche per esigenze assicurative, prima di entrare nell’aula dove si svolgerà la lezione, di apporre sul foglio delle presenze la FIRMA LEGGIBILE E IL NUMERO DI TESSERA

Programmi e orari

I programmi e gli orari dei corsi e dei laboratori sono presentati dettagliatamente nella “Guida dello studente” e sul sito www.unitresaronno.it.

Verranno inoltre esposti in sede, con il dovuto anticipo, i calendari settimanali con le indicazioni dei corsi, degli orari ed eventuali variazioni.

Eventuali cambiamenti di orario, indipendenti dalla volontà di UNITRE, saranno comunicati mediante: avvisi esposti negli appositi spazi e sul sito internet www.unitresaronno.it.
Nei limiti del possibile i Soci saranno avvisati delle variazioni tramite sms o e-mail.
A tale scopo, al momento dell’iscrizione verrà richiesto di comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica e/o il proprio numero di telefono portatile.
Il corsista è tenuto a comunicare tempestivamente eventuali cambiamenti.

Gli studenti sono tenuti a rispettare tassativamente l’orario di inizio e di fine delle lezioni.